Home - Di Porto in Piatto - A Capri, la chiummenzana

A Capri, la chiummenzana

Come spesso capita, la cucina campana riesce a stupire anche per imprevedibili ed inaspettate tipicità. Una di queste, tra le tante, è legata ad un semplice sugo di terra, famoso però perchè legato ad uno dei territori di mare più famosi al mondo, l'isola di Capri. La “Chiummenzana” è infatti un sugo al pomodoro con gli aromi tipici della cucina mediterranea.
Questa prelibatezza tipica dell’ "isola azzurra" viene impiegata per molteplici usi: come condimento per pasta, come salsa per intingere i ravioli fritti e al posto dell’olio o del burro per cuocere la carne o le uova a occhio di bue.
Per preparare una buona “Chiummenzana Caprese” seguite questa veloce e semplice ricetta.
Soffriggere in una padella 2 spicchi d’aglio e del peperoncino in 3 cucchiai d’olio d’oliva. Aggiungere 10-12 pomodorini tagliati a metà e un pizzico di origano; far cuocere per 15 minuti. Al posto dei pomodorini si possono usare anche 3-4 pomodori maturi tagliati a dadini.
Con questo sugo, ad esempio, si può preparare un piatto semplice, ma molto saporito. Cuocere in acqua salata bollente 400 gr di vermicelli, scolarli al dente e farli saltare nella padella dove è stata preparata la “Chiummenzana”. Aggiungere, infine, qualche foglia di basilico fresco: il piatto è pronto per essere servito!

Si effettuano Charters & Noleggi per Escursioni personalizzate da 1 a 300 pax