Positano

La leggenda narra che, tanti anni fa, all'incirca nel XII secolo d.C., una nave che trasportava un quadro della Madonna, di tipo Bizantino, stesse solcando le acque del Mar Tirreno, dinanzi ad un paesino. C'era bonaccia ed il veliero non riusciva in nessun modo a riprendere il mare, quando i marinai udirono una voce che diceva "Posa posa", ovvero "Fermatevi lì, in quel posto". La voce pareva provenire dal quadro della Vergine Maria. Così si avvicinarono alla riva. I positanesi, che da questo evento diedero il nome al paese, presero il quadro della Vergine e lo portarono nella Chiesa di S. Vito, Santo Protettore di Positano, che già non esiste più dal '600. La lasciarono lì, ma al mattino miracolosamente questo era sparito e fu ritrovato vicino al mare, su di un albero di "mortella". Si pensa che anche lì ci fosse stato un miracolo, in quanto il quadro era arrivato li da solo. Fu così allora che i positanesi iniziarono in quel punto la costruzione della nuova chiesa dedicata, appunto, a Maria Assunta, festeggiata con ogni onore il 15 agosto di ogni anno. Oggi la chiesa è una delle più belle presenti in Italia. Tra gli abati commendatari che ressero l’abbazia di Positano ricordiamo il cardinale Vincenzo Maria Orsini, divenuto poi Papa Benedetto XIII.

Grazie al clima mite ed alla bellezza del paesaggio, Positano è stato un luogo di villeggiatura sin dall'epoca dell'Impero Romano, come attestano il rinvenimento di una villa e ulteriori rinvenimenti, risalenti al 2004. Tipiche le tantissime "scalinate" che dall'alto del paese giungono in basso, alla spiaggia. I litorali principali sono la Spiaggia Grande e quella di Fornillo, entrambe raggiungibili a piedi; gli altri sono La Porta, Arienzo e San Pietro Laurito, tutte raggiungibili principalmente via mare.

Caratteristico e vero e proprio “presepe vivente”, deve la sua fama all’imponente Duomo, alle sue Torri Saracene e alla “moda Positano” fatta di vesti semplici ed ariose, da colori e disegni a loro volta prettamente marinari e che ancora oggi sono fulcro ed attenzione dello sfrenato shopping d’elite nei suoi vicoli e nelle sue infinite viuzze.

Positano è raggiunta dalle unità e dalle gite della Capitan Morgan con soste tra le 2 (se abbinata ad altra località) e le 5 ore.

Si effettuano Charters & Noleggi per Escursioni personalizzate da 1 a 300 pax