Isola di Ponza

In provincia di Latina, con l’omonima isola e le vicine e più piccole Palmarola, Gavi e Zannone, identifica l’”arcipelago delle Isole ponziane”. L'isola principale, quasi completamente collinare, raggiunge la massima altezza di 280 m nella sua estremità meridionale. La costa, molto frastagliata, presenta diverse spiagge e calette con sabbia bianca finissima e fondali di rara trasparenza che ne fanno un’apprezzatissima meta balneare nonché una destinazione spesso tappa d’obbligo per il jet set.

La sua storia si lega principalmente all’era romana con l’esilio di Agrippina minore e la sorella Livilla dopo che queste tentarono una congiura contro l'imperatore romano Caligola.

Una volta sul posto non si potrà pertanto esimersi dal provare a raggiungere alcune delle principali spiagge o calette come la Spiaggia Chiaia di Luna (meta molto popolare per i visitatori, è esposta ad occidente e protetta dai venti da una parete di tufo bianco molto elevata. La baia è accessibile solo via mare o tramite un tunnel di epoca romana. Attualmente la spiaggia è parzialmente chiusa, in quanto a rischio frane. Anticamente in questa spiaggia era ubicato un porto greco; ancora oggi nei fondali limitrofi non è infrequente rinvenire resti di antiche costruzioni o frammenti di anfore), la Spiaggia di Frontone (attualmente l'unica facilmente raggiungibile dal porto grazie a un collegamento garantito da noleggiatori presso la Banchina Nuova), la Spiaggia di Lucia Rosa (facilmente raggiungibile con i vari taxi che partono dalle Piscine Naturali, luogo dove è possibile fare il bagno), la Spiaggia di Cala Feola, quella di Cala Fonte (suggestiva insenatura naturale, dove l'acqua è particolarmente pulita e si possono ammirare i pescatori che si attrezzano nello stile tradizionale), la Spiaggia delle Felci (una delle più rinomate di tutto l'arcipelago Pontino, dove l'acqua è cristallina ed i pesci non sono spaventati dalle barche e che è raggiungibile via mare prendendo un taxi barca da Cala Fonte). Vi sono poi le Grotte di Pilato, un complesso di caverne di epoca romana, scavate a livello del mare.

Ponza è raggiunta dalle unità e dalle gite di Capitan Morgan con soste di circa 3 ore.

Si effettuano Charters & Noleggi per Escursioni personalizzate da 1 a 300 pax