Home - Flotta - Accesso P.M.R.

Accesso P.M.R.

Passeggeri con Mobilità Ridotta sono benvenuti a bordo delle Unità di Capitan Morgan.

Per Persona a Mobilità Ridotta (PMR) si intende persona non in grado di muoversi facilmente o liberamente, o che richiede assistenza. Le prenotazioni e i biglietti sono offerti ai PMR alle stesse condizioni di tutti gli altri passeggeri. Qualora ai PMR venga negato l’imbarco, per motivi di sicurezza o per impossibilità dovuta alla progettazione della nave o all’infrastruttura, questi possono ottenere il rimborso. E’ onere del PMR segnalare per iscritto, al momento della prenotazione o dell’acquisto anticipato del biglietto, le loro esigenze specifiche per la sistemazione, il posto a sedere, i servizi richiesti o la necessità di trasportare apparecchi medici. Per qualsiasi altro tipo di assistenza i PMR devono notificare il vettore o l’operatore del terminale con almeno quarantotto ore d’anticipo e presentarsi in un luogo designato all’ora convenuta, in anticipo rispetto all’orario d’imbarco pubblicato.

Se un vettore o operatore del terminale è causa, per propria colpa o negligenza, della perdita o del danneggiamento di attrezzature per la mobilità o altre attrezzature specifiche usate da persone con disabilità o da persone a mobilità ridotta, deve offrire alle suddette persone un risarcimento corrispondente al valore di sostituzione dell’attrezzatura in questione o, se del caso, ai costi di riparazione. L’assistenza al PMR è assicurata dal personale incaricato. Se la nave è stata preavvisata dell’arrivo di un PMR, il personale predispone l’assistenza necessaria al regolare svolgimento del viaggio, dal momento dell’imbarco a quello dello sbarco.

In caso di emergenza, il personale preposto aiuta il PMR a raggiungere il punto di riunione e i punti d’imbarco.

Per passeggeri non vedenti e/o per passeggeri muniti di carrozzina, purchè accompagnati da un passeggero adulto pagante tariffa ordinaria (o comunque la tariffa più bassa cui ha diritto), sono disponibili tariffazioni dedicate soggette tuttavia alla presentazione alle biglietterie e all’imbarco di giusta documentazione.

L’accesso alle Unità prevede l’assistenza al passaggio sulla passerella da parte del personale di bordo ma si ricorda che in nave non sono presenti servizi igienici dedicati nonchè lift ed elevatori per l’accesso a ponti diversi e pertanto è consigliabile la permanenza all’interno del salone principale.

In caso di acquisto dell’escursione “Capri completo” che prevede il servizio marittimo Capitan Morgan e l’abbinamento al servizio guida e ai trasferimenti su Capri, sarà possibile segnalare fino al momento della partenza in una delle nostre biglietterie la specifica tipologia di passeggero così che si possa allertare il vettore bus a destinazione che potrà mettere a disposizione un mezzo con pedana sollevatrice (si rammenta peraltro che apposite aree o siti oggetto dell’escursione potrebbero non sempre avere le strutture e le infrastrutture adatte ad ospitare P.M.R.).

Per fornire un dato utile, segnaliamo le dimensioni (lunghezza/larghezza) di ciascuna delle passerelle delle nostre Unità:

Motonave
Dimensioni della passerella
Ischiamar III
Lunghezza: 3,66 mt - Larghezza: 1,28 mt
Ischiamar
Lunghezza: 4,12 mt - Larghezza: 0,96 mt
Freccia del Golfo
Lunghezza: 4,30 mt - Larghezza: 0,72 mt
Calypso
Lunghezza: 4 mt - Larghezza: 0,65 mt

Nota Bene: le misurazioni delle passerelle non tengono presente la diversa inclinazione di queste relativamente al punto d’attracco delle banchine che possono variare in funzione del Porto, della sezione d’attracco destinata al momento all’unità, dell’altezza della marea e delle condizioni del mare.

Si effettuano Charters & Noleggi per Escursioni personalizzate da 1 a 300 pax